I cartoni animati

 

Nel 2008, Joann Sfar accetta la sfida di adattare il personaggio del Piccolo Principe ai fumetti. Nel 2011 Il Piccolo Principe, di cui il canale televisivo France 3 trasmette già una serie animata, prende vita sulla carta patinata con nuove le avventure che descrivono i suoi viaggi da pianeta all’altro.

La serie animata arricchisce con nuove avventure la saga del Piccolo Principe e della sua amica la Volpe, mentre la casa editrice  Glénat pubblica una serie di album molto belli delle imprese del nostro eroe. All’origine di questo progetto Didier Poli (che ha lavorato per gli studi Disney), Jean-Baptiste Hostache, Guillaume Dorisson e Didier Convard come consulenti editoriali.

Dal mese di settembre 2011, le avventure del Piccolo Principe sono disponibili in un nuovo format. I lettori scopriranno assieme al loro eroe i mondi fantastici dei vari episodi. Gli appassionati di fumetti possono prepararsi a arricchire le loro collezioni: è già prevista la pubblicazione di 24 album (1 per pianeta)! Una delle specificità di questi album è di approfondire certi episodi della storia con flash back o dialoghi inediti tra i protagonisti. Inoltre, alla fine degli album sono riportati gli incontri con i grandi nomi dei fumetti. Moebius e Juillard sono gli ospiti degli album 1 e 2!